• Considerata come la Riserva naturale meglio conservata di tutto il Nicaragua, questa immensa foresta pluviale occupa 3180 km ² ed è situata nell’angolo sud- ovest del paese, al confine con il fiume San Juan, nella regione dell’ Atlantico Sud ,dipartimento del Río San Juan. Possiede una quantità enorme di fauna selvatica e alcune specie in pericolo di estinzione, come è il caso del tapiro, del puma, del giaguaro e del formichiere gigante. E’ anche possibile trovare un gran numero di uccelli rari come il Montezuma Oropendola (Psarocolius montezuma), pappagalli  giganti (Ara macao , Ambiguus ara, Ara militaris) e varie specie di Tucani. La Riserva è anche molto interessante dal punto di vista etnografico, essendo casa della popolazione indigena Rama che, fin da prima dell’arrivo degli europei in America Centrale,  abita sulle rive del fiume Indio. Avrai quindi l’opportunità di conoscere le sue usanze e le sue  tradizioni, dato che sará un Rama  a condurti nelle profondità della giungla.

    VERSO LA RISERVA: Prima di arrivare a San Juan del Norte ci fermeremo al Refugio Bartola, bellissima riserva nel cuore della foresta ed al Castillo, famoso per la sua fortezza “de la Inmaculada Concepción”, costruita alla fine del 17º secolo dai coloni spagnoli per proteggere la cittadina di Granada dalla frequenti invasioni dei pirati. Visiterai anche una delle poche fabbriche di cioccolato Nicaraguense.

    El Perezoso lavora direttamente con la popolazione indigena della zona, che da varie generazioni vive sulla sponda del fiume in totale armonia con la foresta ed il bosco che la circonda. Sará propio una giuda locale che ti accompagnerá alla scoperta dell’Indio Maíz; nessuno meglio di loro puó conoscerne i secreti ed i migliori paraggi. Le nostre guide, Adonis e Edgard, sono attivisti ambientali che lottano per la conservazione della Riserva e per la costituzione di un Governo Rama locale.

  • Giorno 1: Viaggio in macchina fino a san Carlos, dove passerai la notte

    Giorno 2: Viaggio via fiume con una barca lenta fino a El Castillo, dove visiterai la fortezza e la fabbrica di cioccolato. Dopo pranzo partire per il rifugio Bartola, dove passerai la notte.

    Giorno 3: Giornata dedicata alla scoperta del Refugio Bartola.

    Giorno 4: Viaggio via fiume fino a San Juan del Norte. Visita del paese e riposo.

    Giorno 5: Partenza per la Riserva dell’Indio Maiz in barca a motore lungo il fiume Indio. Notte nella casa della comunitá dei Rama.

    Giorno 6: Trekking nella selva; visita alla formazioni basaltiche e tour notturno.

    Giorno 7: Ritorno a San Juan del Norte, con tappa alla laguna dei Manaties (speciali mammiferi acquatici). Notte a san Juan del Norte.

    Giorno 8: Aereo da San Juan del Norte a Managua.

  • Per chiedere prezzi e disponibilità,
    per favore fare click QUA

    • Trasporto in macchina fino a San Carlos.
    • Tutti i trasporti in barca.
    • Aereo di ritorno a Managua.
    • Entrata alla Riserva.
    • Guida locale.
    • Pasti nei giorni dentro la riserva Indio Maíz ed il Refugio Bartola.
    • Alloggi con colazione.
    • Attivitá previste.

    • Non include i pasti a San Carlos, El Castillo e San Juan del Norte.

  • Icon of Indio Maiz ITA Indio Maiz ITA (0 B)